Sentinelle di Pace

di PATRIZIO RANIERI CIU

Sentinelle di Pace” è una speciale dedica ai militari caduti per una missione comune: portare la pace. Lo spettacolo racconta attraverso alcune testimonianze il ricordo dei soldati che hanno dato la propria vita in missione di pace contribuendo a costruire ponti di intesa e aiutando i popoli in diverse parti del mondo, raccontando la pace e onorando il grande impegno dei militari italiani. La “missione” dello spettacolo è quella di diffondere il messaggio di pace raccontato attraverso le voci dei caduti, riuscendo a trasmettere al pubblico il vero valore del loro operato e facendo sentire ogni spettatore come una “sentinella di pace”, perché tutti possono essere messaggeri di pace attraverso il proprio operato. 

​Il dovere della memoria ci impone di continuare a diffondere e valorizzare non solo l’azione dei nostri soldati nella guerra di Liberazione del 1943-45 ma anche l’opera quotidiana svolta dalle forze dell’ordine. 

Riporta alla mente il grande esempio dei nostri antenati, raccontando la pace e affrontando il delicatissimo e attualissimo tema del peacekeeping e onorando il grande impegno dei militari italiani impegnati in missione di pace in tutto il mondo, la pace presentata come missione quotidiana, che vede impegnati i militari così come ognuno di noi. 

La circostanza dello spettacolo porta ad una profonda riflessione sugli orrori della guerra ed è un doveroso ricordo di giovani che, indossando una divisa, hanno sacrificato la propria vita per supportare popolazioni coinvolte nei vari conflitti. Uomini che non vanno dimenticati perché rappresentano un principio essenziale della vita: la responsabilità dell’assunzione di un compito sociale. 

Palmarès:

L’opera è stata rappresentata dal 2006 insieme alla Brigata Garibaldi di Caserta al Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere e al Teatro Comunale di Caserta, in occasione dell’Anniversario della Liberazione d’Italia e della Festa della Repubblica Italiana.